Press "Enter" to skip to content

Merci, nasce il corridoio dei due mari

Le Autority di Civitavecchia e di Ancona stanno per firmare l’accordo che velocizzerà i collegamenti tra la Spagna e i Balcani. Passando per i porti del Tirreno e dell’Adriatico, i prodotti impiegheranno venti ore di meno per arrivare a destinazione.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Condividi l'articolo con i tuoi contatti!

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *